Ipse dixit

"Se volete figli intelligenti leggete loro le fiabe. Se volete figli molto intelligenti leggete loro molte fiabe." Albert Einstein

Contatti

Sei un illustratore o un'illustratrice per l'infanzia in cerca di favole da illustrare e ti piacciono i contenuti del mio sito? Puoi contattarmi all'email info@favoledellabuonanotte.it; insieme possiamo provare a creare un progetto editoriale da proporre a qualche casa editrice del settore.

Magodelfia eBook

Leggi il mio eBook di Enrico di Magodelfia (le avventure del bambino terrestre che riportò la libertà nel paese dei maghi): il mio primo romanzo per bambini che divertirà sia i piccoli lettori che i loro genitori.

Favole su misura

Se vuoi raccontare ai tuoi figli o ai tuoi nipotini una favola fatta su misura per loro, inviami i particolari che dovranno caratterizzarla (nomi dei personaggi principali, ruolo del/della protagonista, ambientazione specifica etc etc), la riceverai in circa tre settimane via email e se vuoi verrà pubblicata sul sito. SERVIZIO MOMENTANEAMENTE SOSPESO - mi dispiace tanto ma purtroppo non riesco più a star dietro alle richieste, spero di riprendere il prima possibile

Facebook
Oreste, francobollo in missione segreta

Ciao a tutti,

ecco una bella animazione della mia favola"Oreste, francobollo in missione segreta", realizzata dal portale per l'infanzia LaNaveDiClò. La voce narrante è di Marco Amodio, le illustrazioni e il video sono di Silvia Carbotti, che è anche la creatrice del portale navediclo.it Cliccate QUI SOPRA e buon ascolto a tutti!

 

 

C’erano una volta in una tabaccheria di Roma  decine di francobolli che attendevano di essere acquistati da qualche cliente.

I francobolli sapevano bene che, una volta incollati sulla busta da lettera, sarebbero partiti in giro per il mondo a seconda dell’indirizzo del destinatario.

Un francobollo diceva agli altri:

- Io vorrei tanto visitare la Russia.

Quello accanto esclamava:

- A me piacerebbe arrivare fino in Tibet.

- Io invece vorrei riuscire a vedere i mari del sud.- diceva un altro ancora.

Le giornate trascorrevano così, fantasticando sulle mete future.

L’unico francobollo che proprio non desiderava visitare nessun luogo in particolare era Oreste.

Quando giungevano i clienti del tabaccaio, i francobolli chiusi nel cassetto udivano le loro voci:

- Buongiorno, vorrei un’affrancatura per una lettera diretta in Svezia.

- Salve, mi occorrerebbe un francobollo per spedire questa cartolina in Canada.

Un giorno si recò in negozio un bambino di nome Giacomo Galimberti e chiese un francobollo per l’Italia.

Oreste venne prelevato dal cassetto e fu consegnato al piccolo Giacomo, che se lo infilò nel taschino della camicia e si recò a casa.

Sporgendosi allora dal taschino, Oreste osservava le strade e le persone: si sentiva al sicuro insieme a Giacomo.

Una volta giunti a casa, Oreste conobbe la famiglia Galimberti: il papà, la mamma, la sorella più piccola e un anziano nonno.

Il signor Galimberti faceva il manovale e la famiglia non sembrava certo ricca.

Oreste ascoltava i loro discorsi:

- Purtroppo tra un mese dovremo lasciare questa casa, - diceva il papà – il proprietario ci ha dato lo sfratto.

- Come faremo? – diceva la mamma.

- Una soluzione si trova sempre, - le rispondeva il marito – l’importante è rimanere tutti insieme.

Al francobollo Oreste sembravano una bella famiglia: era dispiaciuto nel vederli così amareggiati.

Giacomo intanto era seduto davanti al televisore: un presentatore di un quiz televisivo stava dettando l’indirizzo a cui inviare le cartoline postali per concorrere all’estrazione del premio finale di cinquecentomila euro.

Giacomo ricopiò l’indirizzo sulla cartolina e un attimo dopo ci appiccicò sopra Oreste.

Destinazione: Roma, studi di Cinecittà.

A quanto pare Oreste non avrebbe mai visto né i mari del sud né quelli del nord, ma sarebbe sempre rimasto a Roma, la città del suo tabaccaio.

Il viaggio ebbe inizio.

All’interno della buca delle lettere tutti i francobolli si comunicavano le loro destinazioni; soltanto Oreste non diceva nulla e pensava in silenzio fra sé: - Io sono in missione.

Una volta arrivato a Cinecittà, lo riversarono assieme a tante altre cartoline in un grande bussolotto. Dopo qualche ora Oreste udì delle voci:- Ecco il notaio che arriva, - dissero gli altri francobolli – ora estrarrà la cartolina che vincerà il premio di cinquecentomila euro!

Oreste incominciò allora a divincolarsi tirandosi faticosamente appresso la sua cartolina: non appena la mano del notaio si calò per raccogliere quel cartoncino fortunato, Oreste spiccò il volo e la sua cartolina finì dritta dritta fra i polpastrelli del notaio.

- Missione compiuta. – pensò allora fra sé.

Appena la famiglia Galimberti ricevette la telefonata che comunicava loro la lieta notizia, il padre quasi svenne dalla gioia: - Abbiamo vinto cinquecentomila euro! Potremo comprarci una casa tutta nostra e ce ne sarà anche per dare una mano a chi ha bisogno!

La cartolina vincente venne riconsegnata a Giacomo, che aveva realizzato il suo sogno più grande, ovvero quello di poter aiutare la sua famiglia.

Il francobollo venne incorniciato in una bella teca rossa nel salotto; Oreste era proprio felice di starsene lì a casa Galimberti, e ringraziò il cielo di tanta fortuna: proprio a lui, che non si era mosso un solo centimetro da Roma, era toccato in sorte di compiere il viaggio più bello che un francobollo avesse mai potuto desiderare.

una favola di  Arianna Lana

 

Commenti (28)
  • Anonimo  - tutte

    semplicemente meravigliose.... sono una "neo mamma" da 2 anni e mezzo ma da 3 leggo favole alla mia piccola. Ho una piccola libreria abbastanza fornita e sono felice di aggiungere queste favole a quelle già in mio possesso...... grazie per la fantasia che mette a disposizione dei nostri piccoli...

  • Arianna  - re: tutte

    Grazie a lei: questi commenti, di cui vado fiera, sono la mia più bella ricompensa.

    Mi permetto di segnalarle questo sito dedicato alla lettura per la primissima infanzia:

    http://www.natiperleggere.it

    Buon proseguimento,

    Arianna

    Anonimo ha scritto:
    semplicemente meravigliose.... sono una "neo mamma" da 2 anni e mezzo ma da 3 leggo favole alla mia piccola. Ho una piccola libreria abbastanza fornita e sono felice di aggiungere queste favole a quelle già in mio possesso...... grazie per la fantasia che mette a disposizione dei nostri piccoli...
  • Martina Licata, Messina

    Complimenti per le favole, alle mie figlie, che sono due maschiacci, sono piaciute molto: per caso sono pubblicate e illustrate?

    Grazie,

    Martina

  • Arianna  - re:
    Martina Licata, Messina ha scritto:
    Complimenti per le favole, alle mie figlie, che sono due maschiacci, sono piaciute molto: per caso sono pubblicate e illustrate?

    Grazie,

    Martina

    Ciao Martina,

    mi fa piacere che le tue maschiacce abbiano gradito le favole, purtroppo al momento non sono pubblicate.

    Buonanotte e sogni d'oro,

    Arianna

  • Paola  - Semplicemente meravigliose

    Sono una mamma di due maschietti tremendi che adorano le favole prima di andare a dormire...ne ho provate tante ma solo le tue riescono a rilassarli e giuro che si addormentano subito e serenamente. Grazie mille dello splendido lavoro che hai fatto e che spero farai ancora per tanto tempo.
    Sei grande....

  • Arianna  - re: Semplicemente meravigliose
    Paola ha scritto:
    Sono una mamma di due maschietti tremendi che adorano le favole prima di andare a dormire...ne ho provate tante ma solo le tue riescono a rilassarli e giuro che si addormentano subito e serenamente. Grazie mille dello splendido lavoro che hai fatto e che spero farai ancora per tanto tempo.
    Sei grande....

    Grazie Paola,

    il tuo commento mi fa un piacere immenso

    Per me è importantissimo ricevere un ritorno da voi, positivo o negativo che sia.

    Se poi con due maschietti da gestire hai trovato il tempo di scrivere queste righe, ti sono ancora più grata.

    Comunque, se già non l'hai fatto, prova a vedere se gradiscono anche queste due favole:

    Il Gigante Egoista, di Oscar Wilde
    Il Filobus 75, di Gianni Rodari (Favole al telefono)

    sono le mie due preferite.

    Buona notte e sogni d'oro,

    Arianna

  • Alessandro

    Mia figlia Kenya di sette anni dice: ....che storia commovente!

  • Arianna  - re:
    Alessandro ha scritto:
    Mia figlia Kenya di sette anni dice: ....che storia commovente!

    Ciao Alessandro,

    saluta Kenya da parte mia, dille che ha un nome bellissimo e che se vuole leggere le altre favole le troverà "all'altezza" di quella di Oreste.

    Un abbraccio,

    Arianna

    ps: se però predilige le trame commoventi, guidala tu leggendole il libro Cuore, anche solo delle parti a scelta, ovvero i racconti contenuti al suo interno, però solo quelli che finiscono bene, es. Dagli Appennini alla Ande o Il Piccolo Scrivano Fiorentino

  • Alice lomuscio  - Oreste,francobollo in missione segreta

    Sei bravissima,non solo per i miei genitori , per mio fratello ma anche per me,

    Che sono una bimba!

    Leggo le tue favole ogni notte,e non ho ancora capito come fai a scrivere queste meraviglie!


    Alice
    :love:

  • Arianna

    ciao Alice,

    grazie per il tuo commento che mi rende orgogliosissima :D

    Per rispondere alla tua domanda ti posso dire che forse mi aiuta un pò la memoria di quando ero una bambina anch'io, poiché ricordo molto bene cosa mi piaceva e cosa non mi piaceva nelle favole e nei libri che leggevo.

    Io comunque sono sicura che anche tu potresti scrivere o illustrare una bellissima favola, l'importante è non copiare nessuno, dare libero sfogo alla tua fantasia e non dimenticare mai di aggiungerci un pizzico di realtà (tutti i personaggi delle favole nascono dalla rielaborazione di persone reali).

    Se ti va di scrivermi ancora, sarei curiosa di sapere quale favola del mio sito ti è piaciuta di più.

    Un saluto e a presto,

    Arianna :D :)

  • Sono di nuovo io Alice  - 

    Delle tue favole non ce ne 'una preferita perché sono tutte fantastiche e perché' non riesco mai a finire di ascoltare perché mi addormento per quanto sono rilassanti

  • Arianna

    Ciao Alice,

    grazie per avermi scritto di nuovo.

    Posso fare una battuta sciocca ma inevitabile? Ma non è che ti addormenti perchè le mie favole sono noiose? :ooo: :D

    Scherzo, mi fa tanto piacere che tu le trovi così rilassanti da prenderci sonno, anzi, spero anche che i miei personaggi ti accompagnino nei tuoi sogni.

    Allora un abbraccio, a presto e .... sogni d'oro! :love:

    Arianna

  • Rossa

    Cara Arianna
    Le tue favole sono meravigliose e commoventi.... I miei bambini le adorano!
    Buonanotte
    R

  • Arianna

    Ciao, oggi 4 ottobre 2013 faccio una piccola premessa prima di rispondere ai messaggi: mi hanno hackerato parzialmente il sito e io, che come informatica sono meno di una mezza calzetta, me ne sono accorta soltanto oggi; non vedevo più le notifiche dei commenti dei lettori, quindi mi scuso tantissimo per il ritardo con cui riprendo a rispondere.

    Detto ciò,

    grazie Rossa, mi fa sempre un gran piacere quando mi arriva un complimento sia da parte dei piccoli lettori che dai loro genitori, soprattutto quando mi scrivete che le mie favole possono essere anche "commoventi", in quanto oggi è forse un po' più difficile di ieri riuscire a far appassionare i bambini a una favola che sia solo narrata (non animata, nè musicata nè illustrata), in quanto i bambini sono sottoposti a una miriade di stimoli diversi rispetto a come siamo stati abituati noi (e lo dico come semplice constatazione, senza accenti di critica).

    Allora buona lettura e a presto,

    un caro saluto,

    Arianna

  • Anonimo

    Cara Arianna,
    questa storia è molto bella a Mattia è piaciuta molto. La prossima settimana i cugini di Mattia verranno a dormire qui ed è mia intenzione leggergliene qualcuna anche a loro

    ciao

  • Arianna

    ... ti ringrazio per la pubblcità e il passaparola :D

  • Anonimo

    Ciao,Adoro le tue favole!!!!!!!!?????????? :D

  • Arianna

    Ciao,

    grazie per avermelo fatto sapere! :D :D

    Ti auguro tante buone letture,

    Arianna

  • DC  - Complimenti

    Cara Arianna, complimenti. Le tue favole sono davvero belle e con tanti sentimenti positivi. Le leggo sempre alle mie piccole pesti che mi ascoltano con attenzione e si addormentano serene. Questa favola è particolarmente carina.
    Ne aspettiamo sempre di nuove!
    David

  • Arianna

    Ciao David,

    grazie del commento: quando leggo che con le mie favole ci sono dei bambini che si addormentano sereni mi sento quasi come un super eroe dei fumetti :D

    Per qualche nuova fiaba credo che ci vorrà un pochino di tempo perché da Natale scorso sono diventata mamma della mia Caterina e, come è ovvio che sia, la piccoletta sta assorbendo al 100% le mie energie :D

    Buone letture e buona domenica,

    Arianna

  • silvia  - Bravissima

    Semplice e dolce con tanti valori buoni da trasmettere ai miei piccoli cuccioli.....bravissima. ... io e i miei 2 cucciolotti attendiamo altre storie x iniziare ogni sera il fantastico mondo dei sogni dolcemente con le tue favole! :love:

  • Arianna

    Ciao Silvia,

    grazie del messaggio, sono felice di dare il mio piccolo contributo per avviare un dolce sonno per i tuoi bimbi. La mia bimba è ancora molto piccola e devo attendere ancora un po' prima di poterle raccontare delle favole un pochino più elaborate, non vedo l'ora :D

    Per storie nuove invece ci sarà un po' da aspettare ...

    Buon proseguimento e buone letture,

    ciao,

    Arianna

  • Anonimo  - co

    :D molto molto belle ci piace :D

  • Arianna

    Grazie,

    mi fa piacere sapere che vi sono piaciute.

    Ciao,

    Ariamma :D

  • Floria  - Flo

    ? bellissima. Complimenti! Il mio piccolo Leo è rimasto a bocca aperta.! :D

  • Arianna

    Ciao Floria,

    grazie del commento, mi fa sempre piacere sapere quando ai bimbi piacciono le mie storie :D

    Spero che siano all'altezza della sua fantasia anche altre favole che troverai nel sito,

    buona mattinata e buone letture,

    Arianna

  • Alice  - Ciao sono Alice

    Le tue storie mi piacciono così tanto che le vorrei leggere tutte.???????????????????????????????????????????????????????????????? ???????????????????????????????????????????????????????????


  • Arianna

    Ciao Alice,

    intanto grazie per il commento: ogni volta che leggo che le mie favole piacciono ai bambini come te mi sento felicissima e ho voglia di scriverne ancora tante altre.

    Sono sicura che, se vorrai, troverai il tempo di leggerle tutte, però ti devo avvertire: alcune sono proprio belle, altre lo sono un po' di meno, alcune sono più brevi e altre invece sono molto lunghe ... ognuna di loro però è stata scritta attingendo alla fantasia di quando anch'io ero una bambina come te e questo le rende delle favole sempre molto sincere (adesso io sono un po' più grandicella e di bimbe ne ho due mie :D )

    Un abbraccio e tante buone letture,

    Arianna

Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img]   
:D:angry::angry-red::evil::idea::love::x:no-comments::ooo::pirate::?::(
:sleep::););)):0
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
 

Leggi alcune delle "favole su misura" richieste dai nostri lettori

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulla pubblicazione di nuove favole e sulle altre iniziative del sito










CONSIGLIATI DA NOI