Ipse dixit

"Se volete figli intelligenti leggete loro le fiabe. Se volete figli molto intelligenti leggete loro molte fiabe." Albert Einstein

Contatti

Sei un illustratore o un'illustratrice per l'infanzia in cerca di favole da illustrare e ti piacciono i contenuti del mio sito? Puoi contattarmi all'email info@favoledellabuonanotte.it; insieme possiamo provare a creare un progetto editoriale da proporre a qualche casa editrice del settore.

Magodelfia eBook

Leggi il mio eBook di Enrico di Magodelfia (le avventure del bambino terrestre che riportò la libertà nel paese dei maghi): il mio primo romanzo per bambini che divertirà sia i piccoli lettori che i loro genitori.

Favole su misura

Se vuoi raccontare ai tuoi figli o ai tuoi nipotini una favola fatta su misura per loro, inviami i particolari che dovranno caratterizzarla (nomi dei personaggi principali, ruolo del/della protagonista, ambientazione specifica etc etc), la riceverai in circa tre settimane via email e se vuoi verrà pubblicata sul sito. SERVIZIO MOMENTANEAMENTE SOSPESO - mi dispiace tanto ma purtroppo non riesco più a star dietro alle richieste, spero di riprendere il prima possibile

Facebook

"Un chilo di piume, un chilo di piombo", di Donatella Ziliotto, Lapis Edizioni

 

Confesso di averlo acquistato in prima battuta per le illustrazioni di Grazia Nidasio (quella della Stefi e di Valentina Melaverde), che io adoro, e poi anche per il tema trattato, ovvero gli anni della seconda guerra mondiale visti dagli occhi di una undicenne triestina felice e vivace. Io, che non amo mai le prefazioni, voglio dichiarare fin da subito che ho trovato godibilissima (perché sincera) quella di Bianca Pitzorno, amica dell'autrice. Poi veniamo ai contenuti: durante la guerra scorrono inevitabili tante tragedie disumane anche davanti agli occhi e sulla pelle dei bambini, ma capita pure che alcuni legami umani si rafforzino e, se si ha la fortuna di avere intorno una bella famiglia, tutto si ridimensiona un poco e sarà possibile continuare a vivere miracolosamente la propria infanzia e la neo adolescenza senza perdere il sorriso. Le mie bambine sono ancora piccolissime, ma se la maggiore avesse già otto o nove anni le avrei di sicuro proposto la lettura di questo bel testo di narrativa, poiché c'è dentro tanta gioia di vivere e tanta consapevolezza della caducità della vita e delle ingiustizie del mondo. Lo stile è fresco, sintetico, schietto; quando meno te lo aspetti è anche poetico. Di certo non è retorico né melanconico. Sullo sfondo ci sono tantissime lezioni di storia che sta a noi adulti affrontare con i piccoli lettori (gli anni della dittatura, le deportazioni degli ebrei, Radio Londra, il cibo razionato e i gatti serviti come fossero conigli ...). Oggi è il 25 aprile e mi va di postarlo proprio in quest'occasione perché, nel finale del libro, arriva finalmente la Liberazione. Buona lettura a tutti!

Un chilo di piume, un chilo di piombo

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img]   
:D:angry::angry-red::evil::idea::love::x:no-comments::ooo::pirate::?::(
:sleep::););)):0
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell'immagine.
 

Leggi alcune delle "favole su misura" richieste dai nostri lettori

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulla pubblicazione di nuove favole e sulle altre iniziative del sito










CONSIGLIATI DA NOI