Ipse dixit

"Se volete figli intelligenti leggete loro le fiabe. Se volete figli molto intelligenti leggete loro molte fiabe." Albert Einstein

Contatti

Sei un illustratore o un'illustratrice per l'infanzia in cerca di favole da illustrare e ti piacciono i contenuti del mio sito? Puoi contattarmi all'email info@favoledellabuonanotte.it; insieme possiamo provare a creare un progetto editoriale da proporre a qualche casa editrice del settore.

Magodelfia eBook

Leggi il mio eBook di Enrico di Magodelfia (le avventure del bambino terrestre che riportò la libertà nel paese dei maghi): il mio primo romanzo per bambini che divertirà sia i piccoli lettori che i loro genitori.

Favole su misura

Se vuoi raccontare ai tuoi figli o ai tuoi nipotini una favola fatta su misura per loro, inviami i particolari che dovranno caratterizzarla (nomi dei personaggi principali, ruolo del/della protagonista, ambientazione specifica etc etc), la riceverai in circa tre settimane via email e se vuoi verrà pubblicata sul sito. SERVIZIO MOMENTANEAMENTE SOSPESO - mi dispiace tanto ma purtroppo non riesco più a star dietro alle richieste, spero di riprendere il prima possibile

Facebook

Su "F" parlano di noi

Sulla rivista femminile "F" dell'11 maggio 2016 c'è un articolo dedicato alle mamme blogger in cui si parla anche di favoledellabuonanotte.it. Vi riporto qui sotto l'estratto della mia intervista (foto di Silvia Vari):

 

 

OGGI MI VA DI RECENSIRE ...

 

"Il topo Federico", di Leo Lionni, perchè questo bellissimo libricino mi accompagna ancora oggi e non vedo l'ora di rileggerlo insieme a mia figlia.

Ma perchè spendere una decina di minuti con i propri figli, nipoti, scolari a leggere la storia del topo Federico?

Perchè questo libricino insegna ai bambini cosa sia la sana contemplazione delle vere cose belle intorno a noi, perchè fa capire loro che esiste un cibo per il corpo e un altro per la mente e che sono entrambi fondamentali. Anzi no: il secondo nutrimento risulterà essere assai più importante del primo.
Aggiungeteci delle illustrazioni tenui e deliziose, azzerate ogni retorica e converrete con me che vale la pena di tentare questa lettura così necessaria e solo apparentemente lontana dai gusti tecnologici dei bambini di oggi.
"Il topo Federico" è la storia di un topino che sembra starsene pigramente in disparte mentre tutti i suoi compagni faticano per raccogliere le provviste per l'inverno; quando l'inverno arriva, i compagni hanno il cibo per sfamarsi ma manca loro qualcos'altro per sentirsi davvero felici, e quel qualcosa verrà offerto generosamente da Federico che, con la sua voce e le sue parole, saprà regalare a tutti i presenti quello che ha incamerato minuziosamente durante la bella stagione:  i colori pieni dell'Estate, i caldi raggi di sole che rafforzano l'anima, i profumi di una natura che si mostra in tutta la sua bellezza e semplicità.
“Ma, Federico –dissero- tu sei un poeta! Ti faremo una corona d’alloro!”, “... No, si schernisce Federico, non voglio applausi, non merito alloro. Ognuno, in fondo, fa il proprio lavoro.”
Questo libro non ha effetti speciali tridimensionali, ma ha tutto il resto.  Spegnete per un attimo la televisione e correte a leggerglielo.

"Il topo Federico", Leo Lionni, Babalibri

 

Buon Natale a tutti!

 

Oggi vorrei festeggiare condividendo queste tre cose:

1) dei bei versi semplici e profondi presi in prestito da Gianni Rodari:

"Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l'anno"

2) una musica da canticchiare in atmosfera natalizia, perchè ogni bel giorno deve avere

la sua colonna sonora: "Let it snow" nella versione di Dean Martin

https://www.youtube.com/watch?v=mN7LW0Y00kE

3) un po' di storia, perché senza conoscere la Storia le favole non servirebbero a

niente: "La tregua di Natale del 25 dicembre 1914, prima guerra mondiale"

http://www.corriere.it/…/miracolo-25-dicembre-1914-cento-an…

 

buone Feste a tutti da Favole della Buonanotte!

 

 

 

 

 

 

 

 

I vostri disegni


Ho ricevuto questo bellissimo disegno da parte della piccola Viola Borin, e siccome è talmente poetico da ispirarmi una storia, lo voglio pubblicare per condividerlo con tutti voi: due gattini sul tetto al chiaro di luna che mi trasmettono un senso di dolce libertà, di casa e di affetti, e mi trasmettono anche il senso di affacciarsi al mondo con lo spirito giusto. Brava Viola, se vuoi mandamene altri di disegni così belli, ma soprattutto inviami la storia di questi due gatti azzurri, un po' magici e tanto sapienti.

 

 

LE STORIE DEL BOSCO DI VIS: CONCORSO PER AUTORI  E SCUOLE

 

Mi sono imbattuta in questo bel concorso di favole, i premi sono interessanti ed è aperto sia ai singoli che alle scuole: si richiede di inviare una favola che abbia per tema un frutto a scelta e che non vada oltre le 6000 battute. Io ho inviato ieri la mia storia, che si intitola "Ludovico e il roveto di nonno Anacleto". Ve la linko qui sotto, se vi piace votatela, ma soprattutto partecipate anche voi assieme ai vostri compagni di classe, perché creare assieme una favola dove "sfidarsi" a colpi di fantasia è un'esperienza da condividere bella e divertente.

 

http://storiedelbosco.visjam.com

 

 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 Next > End >>

Page 2 of 6

Leggi alcune delle "favole su misura" richieste dai nostri lettori

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti sulla pubblicazione di nuove favole e sulle altre iniziative del sito










CONSIGLIATI DA NOI